Piatti e Bicchieri di Plastica ora sono riciclabili

Piatti e Bicchieri Monouso Riciclabile

Dal 1° Maggio 2012, finalmente, anche i tipici piatti e bicchieri di plastica monouso possono essere inseriti nel normale circuito della raccolta differenziata della plastica.
Sembrerà strano ma inizialmente una delle prime regole del riciclaggio della plastica era di non gettarli in questa categoria, che andavano a sua volta nell’indifferienzata.
Lo ha reso noto, in un recente comunicato stampa, il Consorzio per il recupero e riciclo della plastica, insieme a Conai (Consorzio nazionale imballaggi) e Anci (Associazione nazionale comuni italiani).

Prima di gettarli dobbiamo liberarli dai resti di cibo e/o bevande al fine di non sporcare il resto dei rifiuti e rendere ottimale il riciclaggio.

Tutto questo, non solo ciò renderà più facile la ripartizione dei rifiuti, ma permetterà di intervenire anche sulle circa 140mila tonnellate annue di questo genere di spazzatura prodotte nel nostro Paese.

Il Delegato Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) all’Energia e ai Rifiuti, Filippo Bernocchi

Quella dei piatti e bicchieri di plastica è un’importante novità, che va nella direzione di facilitare ai cittadini il conferimento dei materiali nella raccolta differenziata. Sono state così accolte le istanze di numerosissimi Comuni italiani. Da questa estensione, potrà derivare non solo un beneficio ambientale ma anche l’opportunità per i Comuni di veder potenzialmente aumentare in misura considerevole i corrispettivi ricevuti a fronte del materiale correttamente conferito. Ci appelliamo ai cittadini e alla loro collaborazione perché per dare successo a questo processo è necessario conferire piatti e bicchieri che non contengano residui di cibo e bevande.

Nei comuni dove è presente il porta a porta o altre forme di riciclaggio, se le autorità di competenza ancora non diffondono questa notizia, confidiamo in una vostra comunicazione … “porta a porta” col vicino.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>