Android – Salvare i Contatti da un Nokia

BackUp Rubrica e Contatti su Android - dadica.net

La maggior parte della gente tende ad aggiornare i dispositivi mobili comprando un modello superiore ma della stessa marca. Lo scambio di tutti i dati è facilitato.

Ma se ne compriamo uno di una marca differente e anche con un altro sistema operativo?

Esistono programmini che permettono la “trasformazione” di tali dati, ma nelle mie piccole guide cerco sempre di trovare la soluzione evitando questi software esterni.

Prima di scaricare software e disperarci … per trasferire i contatti da un Nokia ad un Android possiamo utilizzare, se è possibile, questi due semplici metodi gratuiti.

1) Utilizzo del Bluetooth: utilizzeremo l’invio dei contatti tramite l’opzione “Biglietto da Visita” usando il sistema bluetooth. Questo metodo permette il trasferimento delle informazioni utilizzando il formato .VCF del vCard. Un formato di file per i biglietti da visita elettronici. Una volta attivato il bluetooth andiamo sulla rubrica del nostro “vecchio” Nokia selezioniamo un contatto e apriamo le sue opzioni, cerchiamo la voce “Seleziona” e se ha un sotto-menù (e se siamo fortunati) c’è la voce “Seleziona Tutto”, la selezioniamo, ora non ci resta che cercare la voce “Invia biglietto da visita”. Il sistema ci chiederà che metodo utilizzare, scegliamo il bluetooth, selezioniamo il nostro nuovo dispositivo Android e inviamo. Il nuovo dispositivo, per la maggior parte di essi, inserirà in automatico i contatti in rubrica. Per l’invio possiamo utilizzare anche l’SMS (o MMS) ma il costo sarà dettato dal contratto del nostro operatore telefonico, uno per ogni biglietto da visita.

2) Utilizzo di una SIM CARD: è uno dei classici ma, ATTENZIONE, con questo metodo non tutte le informazioni del contatto verranno salvate, di certo il nome e il numero lo salveremo. In pratica usiamo la sim card come un camion per il trasloco. Mettiamo la sim sul nuovo Android e salviamo tutti i contatti che siamo riusciti a metterci e ripetiamo l’operazione fino a salvarli tutti.

Altri metodi ce ne sono, ma questi due sono i più semplici da utilizzare, talmente semplici che spesso ce ne dimentichiamo. Gli altri modi verranno trattati in altri articoli.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>