Categoria: Sviluppi Software

Decode CFBorn

DECOD CFBorn Software

Decode CFBorn è un semplice e leggero software per la codifica del Codice Fiscale a tutte le informazioni di Nascita.

E’ nato così per caso per via del mio impiego lavorativo, ho spesso bisogno della codifica del CF ma solo per le informazioni di data,sesso,città e provincia di nascita.

Girando il web ho trovato molte soluzioni implementete nei fogli di calcolo, excel il più famoso. Però, forse solo per i miei modi di fare, erano scomodi. Qui la decisione di crearne uno adatto e facile da aggiornare, perchè si sa ogni tanto nascono e muoiono province.

Multi eMail Sender (ver Beta) – Software

Multi eMail Sender (ver Beta) - daDiCA.net Software

Ecco a voi Multi eMail Sender (versione Beta) by dadica.net , software in linguaggio C# nato come “costola” di un software più professionale richiestomi da un’azienda privata per la gestione delle email.

Mentre creavo il software richiesto mi sono accorto delle grandi potenzialità di un semplice e leggero programmino per l’invio immediato di una o multiple email, infatti finito quello professionale ho iniziato con questo.

Il programma è semplice, dopo il setup dei parametri d’invio, è possibile inviare a uno o più indirizzi la stessa email. Ogni singolo invio è indipendente dagli altri, senza l’utilizzo di Cc (contiene gli indirizzi di posta elettronica dei destinatari in copia conoscenza,Carbon Copy) e del Bcc/Ccn (contiene gli indirizzi di posta elettronica dei destinatari in copia conoscenza nascosta, Blind Carbon Copy, ovvero destinatari che riceveranno il messaggio ma il cui indirizzo non apparirà tra i destinatari. Questa è in realtà unapseudo-intestazione, in quanto è visibile solo al mittente del messaggio, e per definizione non viene riportata nei messaggi inviati ai destinatari).

Attualmente il programma scaricabile è solo alla versione beta, anche se mi piacerebbe definirla Alfa. Questa versione, per il momento, permette l’invio di solo testo, anche in formato HTML.

L’inserimento delle email è possibile sia manualmente che tramite le liste create. La prima è possibile scriverle separandole tramite il punto e virgola “;”.

Installazione
L’unico requisito è un sistema operativo uguale o superiore a Windows XP e l’istallazione del Framework 3.5 (scaricabile qui)
Dopo aver scaricato il file eseguibile (file compresso autoestraente) installare la cartella dove si vuole. Ora non resta che cliccare “Multi-eMail-Sender.exe”

Setup
Multi eMail Sender (ver Beta) - Setup - dadica.net SoftwareSemplice ed intuitivo, ma per vedere se effettivamente i dati inseriti sono giusti ho inserito un pulsante che invierà una email di prova utilizzando i dati.

 

 

 

Liste
Multi eMail Sender (ver Beta) - Gestione Liste - dadica.net SoftwareSchermata di Gestione delle liste memorizzate per l’invio multiplo.
Nel primo riquadro saranno elencate le liste e nel riquadro in basso,invece , le email appartenenti.
Per creare una lista bisogna scrivere il suo nome nel riquadro “Crea Lista” e cliccare il pulsante “Crea Lista”, essa apparirà nel primo riquadro; selezionarla e cliccare il pulsante “Modifica Lista” e tramite l’ultimo riquadro è possibile inserire nuove email.

 

 

 

 

DOWNLOAD SOFTWARE

 

Table Desk – Software

Table Desk by daDica.net

Vi presento Table Desk (by daDiCA.net), software in linguaggio C# nato per caso.

Durante i Giochi del Mediterraneo del 2009 lavoravo come “responsabile informatico” nei vari luoghi del torneo ma per la maggior parte del periodo ero nel palazzetto dello sport “PalaTricalle” di Chieti dove si sono svolti i tornei di danza artistica e pallavolo maschile.

Il mio lavoro era semplice, controllare l’efficienze delle stampanti,computer e connessioni varie, ma anche aiutare giocatori,giornalisti e molti altri in ogni problema che si poteva presentare con un computer. I luoghi erano: sala stampa, sala relax e … la piu temuta … la postazione dei giornalisti a bordo campo.

Stando in quest’ultima ho notato che il punteggio della gara pallavolistica veniva preso col tabellone del basket riadattato per l’occasione e su un monitor gigande venivano fatte passare le bandiere dei partecipanti.

Scherzando col responsabile del palazzetto gli dissi che ero in grado di fare una semplice grafica per il controllo del punteggio e che poteva essere proiettata sul monitor gigante. Detto fatto, il giorno dopo sono andato col mio pc … 10 minuti per capire il sistema di proiezione, 30 minuti per una piccola gestione del punteggio automatico e assegnazione dei set, breve pausa per il controllo esplosivi da parte dell’unità cinofila (stavo sudando nel vedere il mio pc e i cani intorno)…  e il programma è pronto!

Il suo funzionamento era formato da due schermate,una di amministrazione e l’altra visualizzata sullo schermo gigante. Ad ogni aumento di punteggio si poteva incrementarlo sul software cliccando sul “+” oppure scriverlo a mano seguito da “invio” e in automaticamente veniva aggiornata la parte proiettata. Una volta raggiunto i 25 punti, o i due punti di distacco superati i 25, veniva assegnato il Set, continuando fino a quando non ne venivano assegnati 3. Il colore Verde del riquadro dei punteggi metteva in evidenza chi era in vantaggio.

Il programma è stato utilizzato per alcune partite (anche per controllare il funzionamento e la qualità grafica), per le due semifinali e nella finale 1° ,2° e 3° posto.

E’ così piaciuto al responsabile che m’ha chiesto se poteva utilizzarlo anche per le partite del Chieti (chiaramente modificando il logo in quello del Chieti). Ora non so se è ancora utilizzato, ma sapere che è stato usato nella finale di Pallavolo Maschile nei Giochi del Mediterraneo 2009 e che l’Italia c’ha vinto … è la migliore soddisfazione.

In questa galleria si può notare l’evoluzione grafica durante il suo utilizzo.

 

Condivisione Auto – Software

Condivisione Auto by daDiCA.net

Progettato verso la fine del 2008, in linguaggio C#, per la condivisione auto per i viaggi, putroppo come lo è stato per Control Audit non so che fine abbia fatto dopo il terremoto del 6 Aprile 2009.
Infatti il nome che ho utilizzato non è quello vero, ma rende la sua funzione.

Durante il mio tirocinio universitario erano in progetto due software, il Control Audit e quello sulla condivisione auto.

Il funzionamento si basava su una registrazione e creazione di un percorso tramite il sito web. Io mi occupavo dello sviluppo della parte software installabile su palmari/smartphone, cosi che l’utente, con una semplice sincronizzazione tra il sito e il cellulare, aveva con se tutte le informazioni sul percorso e sui compagni di viaggio senza la necessità di una connessione web. Oltre alle informazioni era possibile assegnare un feedback ai passeggeri e autista; bastava poi sincronizzare di nuovo i due sistemi per poter aggiornare le informazioni sull’utenza sul web.

La gestione dell’utente e dei viaggiatori era terminata, mancava solo la gestione della mappa interattiva, ma il sisma del 6 Aprile 2009 ha bloccato tutto. Peccato, sarebbe stato un software con molte potenzialità!

Control Audit – Software

Control Audit by daDiCA.net

Progettato per essere un software di AUDIT, purtroppo non ve lo posso presentare direttamente perché non si sa che fine abbia fatto. (infatti il suo vero nome non è quello in titolo)

Le audit sono delle attività atte a misurare la conformità di determinati processi, strutture o procedure a determinate caratteristiche richieste e a verificarne l’applicazione [fonte wikipedia].
In pratica con palmare/smartphone alla mano avevi la possibilità di controllare tutta l’efficienza di una struttura (esempio edificio ospedaliero) quali consumo riscaldamento,consumo elettrico, luce artificiale in base all’illuminazione naturale delle stanze,conformità grandezza stanza all’ampiezza della finestra, tipologia di isolamento termico delle mura e tantissime altre cose; una volta prese tutte queste misure bastava collegare il device ad un computer con su installata la parte del software che, una volta  prelevate le misurazioni, calcolava tutte le modifiche ed accorgimenti per il risparmio e l’efficienza della struttura.

Ho iniziato a lavorare a questo progetto software in linguaggio C# proprio col tirocinio universitario nel 2008, progetto già avviato da un anno ed io l’ho proseguito per altri 365 giorni ed era quasi alla conclusione, ma il terribile sisma del 6 Aprile 2009 ha bloccato tutto, io ho terminato il tirocinio e il tutto è rimasto nello studio software. Un vero peccato!

EliminaCode – Software

EliminaCode - Software by daDiCA.net

Ecco a voi EliminaCode (by daDiCA.net), software in linguaggio C# nato durante il mio tirocinio universitario, richiesto dall’università teramana agli inizi del 2009 per la gestione dell’apparecchio eliminacode presente in segreteria.

L’eliminacode è di quelli a richiesta, nel momento in cui si seleziona la fila, il sistema stampa la prenotazione. C’è anche la possibilità di prenotare due file in un unico biglietto.

Ma le code da seguire spesso cambiavano e bisognava avere un software dinamico per la gestione di questi cambiamenti. L’esempio è quello delle Poste Italiane, stesso sportello ma con servizi che possono cambiare.

Dopo un login con password, il software permetteva l’impostazione della data, della grafica stampata, della numerazione delle file, del settaggio del numero in coda, l’assegnazione pulsante/coda, la possibilità di mandare in automatico gli orari di attività eliminaCode e la modifica del codice di invio a stampa nel caso dovesse cambiare la stampante.

La grafica non è un gran che ma ha una solida efficienza.

Speedy Click – Software

SpeedyClick by dadica.net

Vi presento SpeedyClick (by daDiCA.net), il mio primo e assoluto software creato in linguaggio C#.

Creato circa nel gennaio 2008.

E’ semplice, in pratica è un cronometro che tiene il tempo dei giorni,ore,minuti,secondi e centesimi.

L’unica sorpresa è alla fine dei 365 giorni, un simpatico avviso verrà visualizzato alla fine dell’anno passato, ma credo che nessuno arriverà a tanto.
Perché SpeedyClick? Inizialmente avevo creato questo programmino per cronometrare la velocità di un click, ma col tempo ho ampliato il suo utilizzo.
Data, all’epoca, la mia non professionalità e scarsa conoscenza della programmazione in C#, il programma presenta vari errori:
- di grafica, dovuti all’utilizzo dell’unità di misura in punti e non in pixel;
- di temporizzazione, dovuto al passaggio di progetto dal framework 2.0 al 3.5

Infatti per poter funzionare ha bisogno d’aver installato il .NET Framework 3.5 (scaricabile QUI)

DOWNLOAD SOFTWARE